ISCRIVITI E SEGUIMI!

About Me

Chiara Gavioli nasce e cresce a Milano dove frequenta la facoltà di Medicina e Chirurgia. Verso la fine del suo percorso universitario decide di cambiare carriera e dedicarsi completamente alla cucina e alla fotografia di food, tramite il suo blog Mangio Quindi Sono, aperto nel 2014. Ora vive nella campagna mantovana con suo marito, adora collezionare props e stilare liste di cose da fare.Nella sua dispensa non mancano mai miso tahine e avocadoQui trovate ricette salutari, consigli e trucchi per mangiare sano con piatti bilanciati ma deliziosi e che appaghino anche la vista. Mangiare sano non è mai stato così bello, e la vita è troppo corta per mangiare cibo brutto. Mangio quindi Sono vuole essere un luogo inclusivo quindi trovate ricette onnivore così come vegan, gluten free così come dairy free. Ma niente detox e nessun dogma assoluto.

La mia gallery su Healthy Aperture

my healthy aperture gallery

La mia gallery su Foodgawker

my foodgawker gallery
Coppa foresta nera senza zucchero

Un dolce a strati di cioccolato, soffice crema e ciliegie: la foresta nera senza zucchero

Una rivisitazione di un classico della pasticceria tedesca, la torta foresta nera, o Schwarzwälder Kirschtorte, in chiave estiva, leggera e sana, ossia le coppe foresta nera senza zucchero: strati alternati di soffici brownies al cioccolato, finta panna fatta di formaggio quark magro e latte di cocco e composta di ciliegie homemade   

coppa foresta nera senza zucchero

Rinunciare a mangiare le ciliegie per preparare queste coppe foresta nera senza zucchero è un atto di forza di volontà

Avevo in mente di realizzare un qualcosa a tema foresta nera senza zucchero da un sacco di tempo. Cioè qualcosa che abbinasse cioccolato a ciliegie in un dolce lussurioso e bellissimo ma in versione ovviamente sana.  Il problema è che la stagione delle ciliegie è brevissima (almeno qui da me!) e non fai in tempo a gustartele al naturale, succose e piene, che… già sono sparite! Altro che cucinarci dolci! Quest’anno poi mi hanno detto che è stato uno sfacelo, per via dell’abbondante pioggia della prima metà di giugno il raccolto non è andato bene e molte piante non hanno reso. Peccato! 

L’ho già detto vero che  le ciliegie sono il mio frutto preferito? Non sono una gran fan della frutta in generel per la verità, ma le ciliegie sono una droga, non ho ancora trovato nessuno a cui non piacciano! Per cui ciliegie + cioccolato, cosa può andare storto? Niente appunto, ed ecco perchè questa coppa foresta nera senza zucchero, fatta di strati di brownies al cioccolato, composta homemade di ciliegie e crema bianca, fresca e leggera, diventerà una certezza della vostra estate!  Poi è davvero facilissimo da preparare! Una coppa a strati di delizie per stupire degli ospiti senza esagerare con gli zuccheri. 

In realtà non è una vera e propria ricetta nuova, perchè  per la crema ho usato esattamente tale e quale la ricetta del frosting della naked cake (qui) ho usato questa ricetta per i brownies – se vi ricordate mi ero ripromessa di provare i brownies in versione sugar free e devo dire che sono ottimi lo stesso! Ho preferito riscrivere brevemente tutti gli elementi qui per facilità di consultazione e per segnalare le piccole modifiche di dosi che ho apportato.

A chi sono dedicate queste freschissime coppe foresta nera senza zucchero?

  • a chi ama da morire le ciliegie soprattutto se abbinate al cioccolato
  • a chi vuole preparare un dolce ad effetto che non richieda troppa lavorazione
  • a chi vuol gustarsi un dessert gratificante e goloso ma senza eccedere negli zuccheri

Siete alla ricerca di un dolce a strati che abbini frutti rossi a cioccolato ma le ciliegie sono finite? Provate le mie coppe di fragole e cioccolato senza zucchero e senza latticini. Cercate qualcosa di ancora più leggero ma fresco e appagante? Ci sono! Ecco il mio frappè al cioccolato da 100 kcal! E ancora, volete un’alternativa veg di unn dolce fresco al cioccolato e ciliegie? Rivisitate il mio cheesecake vegano usando ciliegie al posto di mirtilli! 

Ed ecco la ricetta:

Coppe foresta nera senza zucchero

Una rivisitazione in chiave estiva e alleggerita, senza zucchero, della classica torta foresta nera: coppe a strati di finta panna, brownies al cioccolato e composta di ciliegie
Portata Dessert
Cucina Nordic
Keyword ciliegie, cioccolato, creme, dolci al cucchiaio, estate, senza zucchero
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
riposo in frigo 2 ore
Porzioni 4

Ingredienti

Per la composta di ciliegie

  • 600 gr ciliegie mature

Per i brownies

  • 1 uovo
  • 100 gr applesauce
  • 35 gr xilitolo
  • 15 gr olio di cocco
  • 20 gr cacao amaro
  • 45 gr farina d'avena
  • 20 gr amido di riso o mais
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino lievito per dolci

Per la crema:

  • 375 gr quark magro
  • la parte densa di una lattina di latte di cocco tenuta inn frigo per almeno 24 h
  • 2 cucchiai xilitolo

Per decorare

  • cioccolato fondente tritato

Istruzioni

per la composta di ciliegie

  • Denocciolate 2/3 delle ciliegie
  • Mettetele a cuocere per circa 15 minuti a fuoco moderato fino a ottenere una composta, ma non troppo densa, aggiungendo acqua se dovesse iniziare ad attaccarsi prima che le ciliegie siano sfatte
  • Lasciate raffreddare

per i brownies:

  • Accendete il forno a 180°
  • Mescolate in una ciotola lo xilitolo insieme al cacao, poi aggiungete l'applesauce, l'olio di cocco e l'uovo
  • In un'altra ciotola setacciate le farine, l'amido, aggiungete poi il sale il lievito e il bicarbonato e mescolate
  • Unite i due composti mescolando uniformemente
  • Rivestite uno stampo di 15x20 cm con della carta da forno leggermente bagnata, accartocciata e strizzata
  • Versatevi dentro l'impasto livellandolo con una spatola
  • Infornate per 15 minuti.
  • Lasciate raffreddare leggermente e poi spezzettate il brownies con le mani per ottenere dei pezzi grossolani non troppo sbriciolosi.
  • Lasciate raffreddare completamente

per la crema:

  • Trasferite il quark in una ciotola abbastanza ampia e lavoratelo leggermente con una forchetta per ammorbidirlo
  • Aprite la latte di cocco e estraete la parte superiore più densa e ricca di grassi
  • Con delle fruste elettriche o in una planetaria montate la panna di cocco a alta velocità
  • A parte montate anche il quark con lo xilitolo e la vaniglia
  • Unite la panna di cocco montata con una spatola e con delicatezza mescolate fino ad avere un composto uniforme
  • Fate rassodare in frigo per almeno un paio d'ore (ancora meglio tutta la notte)
  • Trasferite poi la crema in una sac a poche usa e getta

per assemblare:

  • Mettete dei pezzi di brownies sul fondo della coppa, bagnateli con qualche cucchiaio di composta
  • Aggiungete qualche mezza ciliegia se volete
  • Aggiungete uno strato di crema
  • Continuate con un secondo strato di brownies, composta, ciliegie e crema e decorate con un'ultima ciliegia e del cioccolato tritato

Note

Non stracuocete i brownies
La crema deve essere ben fredda di frigo
Aumentate le dosi di xilitolo se preferite un dolce molto dolce
Se non amate molto il sapore acido dello yogurt e del quark provate a usare del quark full fat
Il latte di cocco per montarsi a panna deve essere assolutamente in lattina e avere una buona percentuale di grassi. Mettete la lattina in frigo per 24 h poi apritela e con un cucchiaio prelevate la parte più densa e grassa che si troverà nella metà più superficiale della lattina
 

Print Friendly, PDF & Email