ISCRIVITI E SEGUIMI!

About Me

Chiara Gavioli nasce e cresce a Milano dove frequenta la facoltà di Medicina e Chirurgia. Verso la fine del suo percorso universitario decide di cambiare carriera e dedicarsi completamente alla cucina e alla fotografia di food, tramite il suo blog Mangio Quindi Sono, aperto nel 2014. Ora vive nella campagna mantovana con suo marito, adora collezionare props e stilare liste di cose da fare.Nella sua dispensa non mancano mai miso tahine e avocadoQui trovate ricette salutari, consigli e trucchi per mangiare sano con piatti bilanciati ma deliziosi e che appaghino anche la vista. Mangiare sano non è mai stato così bello, e la vita è troppo corta per mangiare cibo brutto. Mangio quindi Sono vuole essere un luogo inclusivo quindi trovate ricette onnivore così come vegan, gluten free così come dairy free. Ma niente detox e nessun dogma assoluto.

La mia gallery su Healthy Aperture

my healthy aperture gallery

La mia gallery su Foodgawker

my foodgawker gallery
Granola senza cereali low carb

Ok partiamo col dire che questa granola senza cereali e low carb non è farina (gluten free!) del mio sacco. Inizialmente infatti volevo semplicemente provare a fare quella di Marta&Mimma di Naturalmente Buono (che trovate qui)  poi però mi mancavano diversi ingredienti e  quindi ho fatto una rapida ricerca su pinterest, mi sono appuntata gli ingredienti che giravano un po’ nelle ricette e li ho messi… beh, tutti. In dosi un po’ casuali per come mi sembrava giusto. Ed è venuto una bomba. Al primo tentativo, quando si dice la fortuna dei principianti! 

Granola senza cereali e low carb con yogurt e mirtilli e more

Il secondo punto all’ordine del giorno è che l’essere “grain free” di questa granola senza cereali appunto è un effetto collaterale del mio volerla low carb. Mi spiego meglio, io cercavo una ricetta interessante per cambiare la mia colazione low carb, perchè erano mesi e mesi ormai che alternavo le uova allo yogurt greco con granella di frutta secca e composta casalinga di frutti di bosco, e ho pensato di provare a fare una finta  granola anche per far felice mio marito che anelava i suoi cereali a colazione. E una granola low carb è collateralmente senza cereali. Se a voi non interessa che sia low carb o grain free potete aggiungere fiocchi d’avena o grano saraceno! 

Granola senza cereali e low carb con yogurt e mirtilli e more

Piccola postilla: perchè colazione low carb? Per tanti motivi tra cui il fatto che la vita è ingiusta e dobbiamo (io e mio marito, mica la popolazione in genere!)  fare periodi in scarico dei carbo. Ma una seconda motivazione me l’ha fornita la mia nutrizionista preferita, che mi ha seguito qualche anno fa, la Dottoressa Giorgia Visentini quando  mi ha spiegato che in alcuni selezionati casi  di intolleranza glucidica, introdurre colazioni low carb può essere una buona idea per sfruttare ulteriormente la finestra di digiuno notturno, stabilizzare la glicemia e favorire il dimagrimento.  Insomma mima in un certo senso il digiuno intermittente.  

Non dico sia un approccio che tutti debbano per forza avere, ma se siete a dieta da tanto tempo, avete difficoltà a gestire gli zuccheri, e avete voglia di sperimentare, date una chance alla colazione low carb e vedete come vi trovate! 

Granola senza cereali e low carb con yogurt e mirtilli e more e albicocche

Granola senza cereali e low carb con yogurt e mirtilli e more e albicocche

Ovviamente basta leggere gli ingredienti per capire che si tratta di una granola senza cereali a basso contenuto di carboidrati ma ad altissimo contenuto di grassi (e dunque di calorie) e questo va tenuto presente quando la porzionate: nonostante sia una ricetta assolutamente sana e fatta di ottimi ingredienti, questo non vuol dire che possiate abusarne, consideratela al pari della granella di frutta secca e dosatela esattamente come se fosse una fonte di grassi, io ne uso 25 gr circa a colazione, ma voi adattate la dose alle vostre necessità!  

Mentre la buona notizia è che questa granola senza cereali è senza glutine, senza latticini e pure vegana (se usate lo sciroppo d’acero al posto del miele)! Ovviamente è poi ampiamente personalizzabile aggiungendo cioccolato o altri tipi di frutta secca! In futuro penso sicuramente di provare a farne una versione completamente senza zucchero sostituendo il (pochissimo) miele con xilitolo, speriamo venga bene lo stesso! 

Ovviamente per essere low carb veramente il miele come topping non sarebbe previsto, ma suvvia lasciatemi una licenza poetica per le foto! 

Granola senza cereali low carb
Ingredients
  1. 40 gr di cocco in scaglie
  2. 40 gr di semi di zucca
  3. 35 gr di noci pecan o normali spezzettate
  4. 30 gr di mandorle in scaglie
  5. 30 gr di nocciole anche in granella
  6. 35 gr di farina di cocco degrassata
  7. 35 gr di farina di mandorle degrassata
  8. 100 gr di applesauce
  9. 1 cucchiaio di olio di cocco
  10. 1 cucchiaio di miele o sciroppo d'acero
  11. 25 gr di burro di mandorle o arachidi
  12. un pizzico di sale
  13. i semi di mezzo baccello di vaniglia
Add ingredients to shopping list
If you don’t have Buy Me a Pie! app installed you’ll see the list with ingredients right after downloading it
Instructions
  1. Preriscaldate il forno a 170°
  2. Mescolate tutti gli ingredienti
  3. Foderate una teglia con della carta da forno e versatevi sopra l'impasto livellandolo e distribuendolo bene
  4. Infornate per 15 minuti circa, poi mescolate grossolanamente spezzettando gli ammassi che si formano, ma non troppo
  5. Infornate di nuovo per 5 minuti
  6. Sfornate e lasciate raffreddare
  7. Conservate in contenitori ermetici
Notes
  1. Questa granola con queste dosi viene molto poco dolce, a noi è piaciuta così ma sentitevi liberi di modificare le dosi del dolcificante
Print
Mangio quindi Sono https://www.mangioquindisono.it/

Print Friendly, PDF & Email