ISCRIVITI E SEGUIMI!

About Me

Chiara Gavioli nasce e cresce a Milano dove frequenta la facoltà di Medicina e Chirurgia. Verso la fine del suo percorso universitario decide di cambiare carriera e dedicarsi completamente alla cucina e alla fotografia di food, tramite il suo blog Mangio Quindi Sono, aperto nel 2014. Ora vive nella campagna mantovana con suo marito, adora collezionare props e stilare liste di cose da fare.Nella sua dispensa non mancano mai miso tahine e avocadoQui trovate ricette salutari, consigli e trucchi per mangiare sano con piatti bilanciati ma deliziosi e che appaghino anche la vista. Mangiare sano non è mai stato così bello, e la vita è troppo corta per mangiare cibo brutto. Mangio quindi Sono vuole essere un luogo inclusivo quindi trovate ricette onnivore così come vegan, gluten free così come dairy free. Ma niente detox e nessun dogma assoluto.

La mia gallery su Healthy Aperture

my healthy aperture gallery

La mia gallery su Foodgawker

my foodgawker gallery
Gelato alla zucca speziato (veg | GF | sugar free)

Io non mi fido della gente che non mangia il gelato d’inverno. Ve lo dico, così ci capiamo subito. Il gelato non è un alimento che ha una stagionalità, ammettiamolo tutti.  Certo, è diverso prendersi un cono gelato artigianale che si scioglie subito in mano quando fanno 38° e viviamo costantemente appiccicati di sudore, rispetto a godersi una bella coppa di gelato e assaporarla con calma avvolti nella copertina a casa propria. Ma appunto è solo diverso.  Soprattutto, ammettere l’idea che mangiare gelato sia socialmente accettabile anche nella stagione fredda, ci permette di gustarci questo gelato alla zucca speziato, perchè la zucca c’è di stagione adesso e il freddo non è assolutamente un buon motivo per non mangiare questo delizioso gelato. Anche perchè non fa poi così freddo, dai!

Preparazione gelato alla zucca speziato, vegano, senza glutine e senza zucchero

Parlando di zucca, non vedevo l’ora di ritrovare “quella buona” dal mio spacciatore di verdure preferito. Sì perchè come ho spesso scritto qui sul blog, abitando nel Mantovano, di fatto la zucca è di stagione non dico tutto l’anno ma quasi. Diciamo da settembre a marzo dai. Zucca mantovana ovviamente, che, sarò di parte io, ma è quella sicuramente migliore: soda, saporita, profumata, dolce ma non troppo, per niente acida e si cuoce benissimo. Ed è adatta a qualsiasi preparazione. Però ecco “quella buona” c’è solo in questo periodo in effetti, cioè la zucca più ricca di sapore, quella più polposa quando la apri a metà col coltellaccio. E sapete come si fa a capire se è “quella buona”? Quando chiedete se  è buona buona, il fruttivendolo vi risponderà “Certo! Sarebbe proprio da congelarla per farci i tortelli di Natale”. Ecco. La zucca buona è semplicemente quella con cui fare i tortelli. Semplice no? 

Coppe di gelato alla zucca speziato, vegano, senza glutine e senza zucchero

Riguardo questo gelato alla zucca, serve proprio “quella buona” – chissà cosa direbbe il mio fruttivendolo se gli dicessi che con la zucca “buona per farci i tortelli” la uso per farci il gelato alla zucca! – perchè è un gelato super super super semplice, con SOLO 3 ingredienti, e quindi devono essere di ottima qualità. Zucca, cocco e mix di spezie. Poi sopra come topping ci potete mettere quello che volete ma il gelato è solo di questi tre!  E… niente gelatiera! Sì perchè so che qualcuno ci era rimasto male l’ultima volta, con il gelato al gusto di cannolo light, che richiedeva per forza la gelatiera, quindi questa volta si fa senza! Solo un mixer e un freezer serve! 

Coppe di gelato alla zucca speziato, vegano, senza glutine e senza zucchero

La cosa stupenda dei gelati a base di latte di cocco come questo gelato alla zucca, è che essendo il latte di cocco dolce di suo, così come la zucca, non c’è bisogno di aggiungere zucchero! Ovviamente se per voi non è abbastanza dolce sentitevi liberi di aggiungere miele, stevia o dolcificante di qualsiesi tipo, ovviamente non sarà più sugar free!  La cosa meno bella invece è che ovviamente è un concentrato di grassi, il che significa che se seguite una dieta low fat questo non è decisamente il dessert adatto a voi! Per tutti gli altri ricordo che la moderazione è sempre la chiave! 

Se non avete voglia/ tempo di aspettare si rassodi in freezer dopo averlo frullato, potete consumare il gelato di zucca in forma di frappè! Ugualmente delizioso. Altra modifica che sicuramente funziona benissimo è l’aggiunta di cioccolato in qualsiesi sua forma, sia in gocce dopo aver frullato, che come cacao amaro prima di frullare  o ancora, per i più golosi, fuso sopra come topping. Zucca e cioccolato: la vita che merita di essere vissuta. 

Coppe di gelato alla zucca speziato, vegano, senza glutine e senza zucchero

Gelato alla zucca speziato
Ingredients
  1. 300 gr di zucca pulita, cotta al vapore e congelata a pezzetti
  2. 1 lattina di latte di cocco (400 ml)
  3. 2 cucchiaini di pumpkin spice mix
Come topping (facoltativi)
  1. burro di arachidi o mandorle, noci pecan a granella, sciroppo di datteri
Add ingredients to shopping list
If you don’t have Buy Me a Pie! app installed you’ll see the list with ingredients right after downloading it
Instructions
  1. Mettete in un frullatore la zucca congelata e frullate fino a ottenere una specie di granita, Aggiungete il latte di cocco e le spezie e frullate nuovamente fino a ottenere una crema uniforme
  2. Mettete in freezer in un recipiente largo e basso per circa 30 minuti
  3. Porzionate utilizzando un cucchiaio per gelato e gustatevi il gelato alla zucca speziato con o senza topping
Notes
  1. Per renderlo più proteico e completo potete aggiungere 40 gr di whey, ovviamente non sarà più vegano
  2. Non si può sostituire la zucca, nè il latte di cocco.
  3. NB la consistenza di questo gelato alla zucca risente molto della presenza del latte di cocco: già in frigo la parte grassa del latte di cocco diventa solida, e a temperatura ambiente si scioglie velocemente, ecco perchè dopo poco in freezer il gelato sarà pronto, ed ecco anche perchè se invece lo tenete di più diventerà duro come la pietra. In quel caso lasciatelo fuori freezer per circa 10 minuti prima di servirlo. Ovviamente le indicazioni sui tempi sono un po' generali perchè molto dipende dalla temperatura a cui è impostato il vostro freezer.
  4. Il pumpkin spice mix è un mix di spezie tipico degli USA, in cui viene usato per... beh tutto ciò che ha la zucca, in Italia è difficile da reperire ma facile da fare: 5 cucchiai di cannella, 2 cucchiai di zenzero in polvere, 1 cucchiaio di noce moscata, 1 cucchiaino di chiodi di garofano macinati e 1 cucchiaino di allspice (omettibile se non lo trovate). Potete variare le proporzioni in base ai vostri gusti, mescolate e chiudete in un barattolo ermetico, si conserva per anni
Print
Mangio quindi Sono https://www.mangioquindisono.it/

Print Friendly, PDF & Email

 

Iscriviti al canale Telegram

e seguimi su Instagram!