ISCRIVITI E SEGUIMI!

About Me

Chiara Gavioli nasce e cresce a Milano dove frequenta la facoltà di Medicina e Chirurgia. Verso la fine del suo percorso universitario decide di cambiare carriera e dedicarsi completamente alla cucina e alla fotografia di food, tramite il suo blog Mangio Quindi Sono, aperto nel 2014. Ora vive nella campagna mantovana con suo marito, adora collezionare props e stilare liste di cose da fare.Nella sua dispensa non mancano mai miso tahine e avocadoQui trovate ricette salutari, consigli e trucchi per mangiare sano con piatti bilanciati ma deliziosi e che appaghino anche la vista. Mangiare sano non è mai stato così bello, e la vita è troppo corta per mangiare cibo brutto. Mangio quindi Sono vuole essere un luogo inclusivo quindi trovate ricette onnivore così come vegan, gluten free così come dairy free. Ma niente detox e nessun dogma assoluto.

La mia gallery su Healthy Aperture

my healthy aperture gallery

La mia gallery su Foodgawker

my foodgawker gallery
Gazpacho di zucchine e avocado

Il gazpacho a casa nostra non è molto apprezzato devo dire.  In generale le cose cremose a base di pomodoro e/o peperoni rientrano in quella categoria di pietanze per cui mio marito preferisce digiunare senza lamentarsi che doverle trangugiare. E se devo essere onesta non è che io le ami alla follia, quindi ne facciamo volentieri a meno. Però sono stanca morta delle solite verdure fatte nel solito modo (volete una ricetta super per i fagiolini tra l’altro? L’ho pubblicata su instagram qui qualche giorno fa) quindi ho pensato: perchè non farne una versione alternativa in verde? Quindi gazpacho di zucchine e avocado sia!

Barattoli con gazpacho di zucchine e avocado con mais feta e grissini

Ho scelto le zucchine perchè sono in assoluto la verdura più abbondante negli orti in questi giorni – ci credete che invece l’insalata la vendono a peso d’oro dalle mie parti perchè la siccità ne ha fatta crescere poca?? – e l’avocado per dare cremosità e texture visto che non volevo usare il pane ammollato che non amo molto. Poi c’è il basilico per il sapore e i cetrioli perchè vabhe in qualche modo dovevo giustificare il nome di “gazpacho di zucchine e avocado” no?  Stop, in pratica. Super easy.

Piatto con gazpacho di zucchine e avocado con mais feta e grissini

Ho deciso poi di aggiungere il mais grigliato a mo’ di crostini e devo dire che è il dettaglio che fa la differenza, omettete la feta se volete ma non omettete il mais! Svolta il piatto! Ovviamente non parlo di mais in scatola ma di mais fresco, adoro le pannocchie! Se cercate online come cuocerle trovate tempi di cottura biblici, ma c’è un trucco: la cottura al microonde! Se volete sapere come avere una pannocchia cotta alla perfezione in pochi minuti, ne avevo parlato qui. Per quanto riguarda i grissini invece, ammetto le mie colpe e vi dico senza pudore che sono comprati. Inizialmente avevo pensato di farli io in casa ma c’erano 36 gradi, diciamo che mi è passata la voglia. Spero mi perdonerete! Prometto che a presto su questi schermi tenterò una ricetta alleggerita e sana per grissini e/o crostini! 

Barattoli con gazpacho di zucchine e avocado con mais feta e grissini

Una piccola postilla sui tag di questo gazpacho di zucchine e avocado: i vari tag low carb, vegano, senza glutine etc si riferiscono soltanto al gazpacho senza topping, ho pensato di aggiungerli se qualcuno fosse alla ricerca di una vellutata adatta alle sue esigenze nutrizionali! 

Gazpacho di zucchine e avocado
Serves 4
Ingredients
  1. 6/8 zucchine fresche
  2. 3 cetrioli grossi o meglio 6 cetrioli piccoli nostrani
  3. mezzo avocado
  4. una mazzetto di basilico fresco
  5. olio evo
  6. una pannocchia già cotta (vedi testo)
  7. feta per guarnizione (facoltativa)
  8. grissini o crostini (facoltativi)
Add ingredients to shopping list
If you don’t have Buy Me a Pie! app installed you’ll see the list with ingredients right after downloading it
Instructions
  1. Cuocete le zucchine tagliate a rondelle a vapore per 4 minuti, lasciate raffreddare
  2. Tagliate anche i cetrioli
  3. Mettete cetrioli, zucchine, basilico e avocado, in un frullatore a bicchiere, salate e pepate
  4. Aggiungete qualche cubetto di ghiaccio e frullate aggiungendo un paio di cucchiai d'olio fino ad ottenere un composto cremoso
  5. Porzionate in barattoli o ciotole
  6. Grigliate la pannocchia e tagliatene i chicchi grossolanamente
  7. Disponete il mais e la feta sbriciolata sopra il gazpacho di zucchine e avocodo
  8. Servite
Print
Mangio quindi Sono https://www.mangioquindisono.it/

Print Friendly, PDF & Email