Muffin al tè matcha e lamponi | senza zucchero

Muffin al tè matcha e lamponi | senza zucchero Muffin al tè matcha e lamponi | senza zucchero

Muffin al tè matcha e lamponi senza zucchero: soffici e morbidi all’interno, con la crosticina fragrante all’esterno 


Io e i muffin abbiamo, obiettivamente, una di quelle che verrebbero definite “relazioni complicate”. Cioè non perchè non mi piacciano, anzi poche cose penso siano più soddisfacenti che addentare un muffin croccante fuori e morbido dentro a colazione. Il problema è che non mi sono mai venuti particolarmente bene, nonostante ci abbia provato un numero pressochè infinito di volte. 

Qualche anno fa per Halloween ne avevo preparati tantissimi alla zucca che erano venuti fuori devo dire deliziosi. Poi per il 33esimo compleanno di mio marito mi ero messa in testa di preparare 33 cupcake red velvet con decorazioni in pasta di zucchero a forma di pokemon (lui è un mega nerd appassionato di anime e videogiochi, è stato un mega lavoro per me che sono impedita con decorazioni varia ma devo dire lui ha apprezzato molto!). Per non parlare dell’unica vera ricetta a prova di idiota, quella dei banana chocolate muffins dell’Araba Felice (qui), che ho fatto e rifatto non so quante volte e che è sempre una garanzia di meraviglia da parte di chi li addenta! 

Muffin al tè matche e lamponi | senza zucchero

Muffin al tè matche e lamponi | senza zucchero

Il punto è che tutti per questi tentativi riusciti di muffin soffici e morbidi ho usato ricette “tradizionali”, che nel mio gergo vuol dire farina 00, tanto burro o al massimo tanto olio, tanto zucchero. Insomma ti piace vincere facile. Le decine ormai di volte che invece ho provato a “alleggerirli” e renderli più sani, togliendo un po’ di questo o di quello, il risultato è variato dall’immangiabile al meramente discreto. O si attaccavano ai vari stampi o venivano gommosissimi o ancora non lievitavano. Ecco spiegato perchè i muffin qui sul blog mancavano ancora all’appello!

Muffin al tè matche e lamponi | senza zucchero

Muffin al tè matche e lamponi | senza zucchero

Però questa volta mi sono impuntata: volevo fare dei muffin al tè matcha e lamponi! Li volevo belli gonfi, soffici all’interno, ma con una deliziosa crosticina interna, ma fatti con ingredienti più sani e senza chili di zucchero. Poi ecco io avrei tanto voluto dei muffin al tè matcha e lamponi e cioccolato bianco. Penso che il mio amore per il cioccolato bianco – cosa dico, la mia ossessione malsana per il cioccolato bianco – sia nota a tutti, è il mio dirty pleasure a cui cerco di cedere il meno possibile, ma una volta assaggiata quella tavolettea di cioccolato bianco al lime, tè matcha e vaniglia l’ho sognato di notte per anni. Purtroppo aggiungere del cioccolato bianco cozzava notevolmente con l’idea originale di fare dei muffin al tè matcha e lamponi che fossero senza zucchero,  dal momento che il cioccolato bianco è di fatto un concentrato di zuccheri. 

Muffin al tè matche e lamponi | senza zucchero

Muffin al tè matche e lamponi | senza zucchero

Poi un lampo di genio, a parte lo zucchero qual è l‘altro ingrediente del cioccolato bianco, l’ingrediente che gli regala quel profumo unico? Il burro di cacao! E il burro di cacao è una fonte di grassi assolutamente nobile, ricco di vitamina E, teobromina e fitosteroli, ovviamente non se ne deve abusare, perchè sempre grassi saturi sono ma è un buon ingrediente da usare nella cucina sana! 

Ed ecco come sono nati i miei muffin al tè matcha e lamponi! Ho letto e preso appunti su decine di siti per capire come fare i “muffin perfetti” trovando informazioni spesso contraddittorie ma il risultato è stato superlativo! Sono venuti belli gonfi e morbidissimi e soffici dentro, con la giusta fragranza esterna. Hanno un retrogusto amarognolo tipico del tè matcha, che può piacere o non piacere, ma si abbina incredibilmente bene all’aspro dei lamponi! Provare per credere. E se non vi piace il tè matcha? Sostituitelo con del cacao amaro per una versione al cioccolato! 

Muffin al tè matcha e lamponi (senza zucchero)
Serves 15
Per i muffin
  1. 100 gr di farina 0
  2. 100 gr di farina di farro
  3. 100 gr di farina d'avena
  4. 40 gr di pistacchi tritati (o anche mandorle)
  5. 50 gr di amido di mais o di riso
  6. 15 gr di matcha
  7. 10 gr di lievito per dolci
  8. 5 gr di bicarbonato
  9. 2 uova
  10. 300 ml di latte anche veg
  11. 150 gr di yogurt greco
  12. 120 gr di xilitolo
  13. 50 gr di burro di cacao (o olio di cocco)
  14. 50 gr di olio di semi spremuto a freddo
  15. un cucchiaino di estratto di vaniglia
  16. il succo e la scorza di mezzo lime
  17. 20 gr di spinaci bolliti frullati finissimamente (opzionali, solo per il colore)
Per i lamponi
  1. 250 gr di lamponi surgelati o freschi
  2. 25 gr di semi di chia
  3. 2 cucchiai di succo di limone
Add ingredients to shopping list
If you don’t have Buy Me a Pie! app installed you’ll see the list with ingredients right after downloading it
Preparate la composta di lamponi
  1. Mettete i lamponi in un tegame, tenendone una ventina da parte, con mezzo bicchiere d'acqua e il succo di limone, accendete su fuoco medio alto e lasciate riscaldare e cuocere per diversi miniti finchè i lamponi non siano spappolati e l'acqua ridotta
  2. Aggiungete poi la chia, mescolate e abbassate il fuoco, continuate a cuocere per qualche minuto fino a ottenere la consistenza di una composta.
  3. Spegnete e lasciate raffreddare
Procedete per i muffin
  1. Accendete il forno a 200°
  2. Mescolate tutti gli ingredienti secchi ad eccezione dello xilitolo e setacciateli insieme
  3. In una ciotola rompete le uova e iniziate a montarle con uno sbattitore aggiungendo un cucchiaio di xilitolo alla volta
  4. Proseguite a montare per 5 minuti buoni o finchè il composto non sarà aumentato notevolmente di volume
  5. Aggiungete l'olio a filo e il burro di cacao sciolto, continuando a sbattere
  6. Aggiungete latte, yogurt, spinaci frullati, vaniglia e lime mescolando questa volta con una spatola
  7. Unite gli ingredienti umidi a quelli secchi mescolando sempre con la spatola con delicatezza per non smontare eccessivamente l'impasto
  8. Preparate gli stampi per muffin e oliateli leggerissimamente, bastano poche gocce spalmate con un foglio di carta da cucina
  9. Con una paletta per gelato porzionate l'impasto metttendo una pallina abbondante in ogni stampino
  10. Aggiungete un cucchiaino di composta di lamponi e con uno stuzzicadente movimentate l'impasto per ottenere lo "swirl"
  11. Se volete aggiungete uno o due lamponi
  12. Infornate a 200° per 8 minuti, poi abbbassate a 180° e proseguite per altri 12 minuti
  13. Gustate caldi
Notes
  1. Come stampo meglio assolutamente usarne uno in acciaio antiaderente, in silicone non funziona altrettanto bene, e meglio non usare formine in carta per muffin
  2. Se volete la crosticina e la cima bella gonfia seguite le istruzioni, ma avrete dei muffin piuttosto scuri in cima, se li preferite più tenui di colore ma meno gonfi cuoceteli 20 min a 180°
Print
Mangio quindi Sono https://www.mangioquindisono.it/
Salva la ricetta su pinterest! 

Muffin al tè matcha e lamponi | senza zucchero

Muffin al tè matcha e lamponi | senza zucchero

Print Friendly, PDF & Email

You May Also Like