ISCRIVITI E SEGUIMI!

About Me

Chiara Gavioli nasce e cresce a Milano dove frequenta la facoltà di Medicina e Chirurgia. Verso la fine del suo percorso universitario decide di cambiare carriera e dedicarsi completamente alla cucina e alla fotografia di food, tramite il suo blog Mangio Quindi Sono, aperto nel 2014. Ora vive nella campagna mantovana con suo marito, adora collezionare props e stilare liste di cose da fare.Nella sua dispensa non mancano mai miso tahine e avocadoQui trovate ricette salutari, consigli e trucchi per mangiare sano con piatti bilanciati ma deliziosi e che appaghino anche la vista. Mangiare sano non è mai stato così bello, e la vita è troppo corta per mangiare cibo brutto. Mangio quindi Sono vuole essere un luogo inclusivo quindi trovate ricette onnivore così come vegan, gluten free così come dairy free. Ma niente detox e nessun dogma assoluto.

La mia gallery su Healthy Aperture

my healthy aperture gallery

La mia gallery su Foodgawker

my foodgawker gallery
Waffle di zucchine iperproteici

La colazione perfetta delle mattine del weekend per me vuol dire waffle o pancakes! Questa volta waffle di zucchine!

Viziatevi con questa versione sana, ricca di fibre, gluten free, leggera ma gustosissima, con ovviamente l’ingrediente segreto: le zucchine

Lo so, lo so, state scuotendo la testa con sdegno. Waffle di zucchine? Parbleu! Orrore! Eresia! Ma ovviamente dovrete ricredervi! Perchè lo sappiate, questa non è una semplice ricetta di waffle ma La Ricetta dei Waffle Perfetta. Si perchè dovete sapere che io sono sempre alla ricerca della ricetta dei pancakes perfetta (questo mix ci va pericolosakmente vicino) o dei muffin perfetti (andate a farvi un giro a casa Araba Felice) o dei brownies perfetti (per ora i miei di fagioli neri si difendono molto bene), insomma quelle ricette che non ti deludono mai, su cui affidarti costantemente, da rifare ad ogni occasione, su cui puntare quando hai ospiti. 

Salsa al cioccolato su waffle di zucchine iperproteici

Fondamentali requisiti per rientrare nella lista delle ricette perfette sono:

1) facilissima nell’esecuzione: della serie mescola tutti gli ingredienti,  buttali nel mixer e frullali, mettili in forno e via

2) con una lista di ingredienti non eccessivamente lunga perchè vanno ricordati sommariamente (non vorrete mica arrivare alla domenica mattina, a negozi chiusi, senza qualche ingrediente fondamentale per i vostri biscotti preferiti, nevvero?)

3) con valori nutrizionali accettabili: non necessariamente ipocalorica (oddio, talvolta sì e talvolta no) ma ricca di proteine e fibre e grassi buoni ma povera di zuccheri (e spesso di carboidrati)

4) scandalosamente deliziosa, tanto da non farvi rimpiangere la versione tradizionale

Questa ricetta di waffle alle zucchine è conforme assolutamente a tutti questi punti: è banale, basta pesare e mescolare; ha ingredienti che ho sempre in casa (se non avete il burro di cocco, mi pare chiaro che qualsiasi altro grasso funzionerà esattamente allo stesso modo, così come suppongo altre farine integrali);  è iperproteica e ipolipidica e senza (quasi) zucchero. 

Pila di waffle di zucchine iperproteici al cioccolato con more

Ma sopratuttto questi waffle di zucchine sono scandalosamente soffici all’interno, mentre all’esterno si forma una deliziosa crosticina caramellata che è la fine del mondo. 

Ecco l’unico dettaglio è che ci vuole la macchina per waffle – ma voglio dire, se cercavate una ricetta perfetta per waffle posso anche immaginare che ce l’abbiate almeno in prestito? – perchè solo così otterrete la crosticina. Non sono come quelli comprati eh, vi avviso, perchè no sugar, no crosticina croccante party, non c’è niente da fare. Ma si lasciano mangiare mooooolto goduriosamente.

Io la mia piastra da waffle ce l’ho da anni, regalo di compleanno di amici generosi e che mi conoscono fin troppo bene, ma fino alle scorse settimne l’avevo usata raramente, cioè  non è esattamente come la pentola per cuocere la pasta, anche perchè non mi venivano mai perfetti i waffle, ma quando ho assaggiato questi ho capito che d’ora in poi la piastra sarebbe stata tirata fuori molto più frequentemente! 

Pila di waffle di zucchine iperproteici al cioccolato con more

Noticina a margine: nella ricetta, come in altre, troverete le proteine in polvere, in particolare le whey, proteine del siero del latte. Non sono un integratore che assumo quotidianamente perchè onestamente non ne sento la necessità, però  io cucino anche per il mio compagno che ha una massa magra, un programma di allenamento e una necessità proteica ben diverse dalle mie, per cui le tengo spesso e volentieri in casa. Poi sono un’utile aggiunta per fare entrare “in zona” le vostre colazioni o spuntini homemade con poco sforzo. La dose consigliata è uno scoop al giorno (circa 35 gr) e nelle mie ricette la dose a testa è sempre inferiore; in questo caso con le dosi segnate vengono fuori 6 waffle di zucchine di cui io ne ho mangiati due e il mio compagno quattro, ed eravamo entrambi molto soddisfatti della nostra colazione. Per anticipare i dubbi: sì, sono completamente sicure dal punto di vista salutistico, anzi il consumo appropriato di whey è stato segnalato utile nel controllo glicemico in soggetti affetti da diabete di tipo II (qui http://www.medicaldaily.com/whey-protein-meals-helps-diabetics-control-blood-sugar-promotes-insulin-response-291776 maggiori info). Tutto ciò per dire che se non vi interessa aumentare la vostra quota proteica potete tranquillamente farne a meno (vedi le note nella ricetta) io le utilizzo solo per questioni nutrizionali!

Colazione con waffle di zucchine iperproteici al cioccolato

Con questa ricetta inauguro un nuovo tag, ossia “ingrediente segreto” per indicare tutte le ricette che avranno un ingrediente insolito (solitamente frutta o verdura o legumi) estremamente sano, che aggiunge valori nutrizionali positivi alle ricette; sarà utile per tutte le mamme che vorranno far mangiare un po’ di verdure ai propri bimbi capricciosi, o comunque shiftare l’alimentazione dei più piccoli in una versione più sana, senza rinunciare ai dolcetti 

La ricetta originale (che ha delle foto megagalattiche, ditemi se non vi viene la bava alla bocca  a guardarle!) la trovate qui 

Waffle di zucchine iperproteici al cioccolato
Serves 12
Ingredients
  1. Ingredienti Secchi;
  2. 150 gr di farina d'avena integrale
  3. 30 gr di whey (proteine del siero del latte) neutre o alla vaniglia
  4. un pizzico di sale
  5. 1 mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio
  6. un cucchiaino di lievito per dolci
  7. vaniglia e/o cannella
Ingredienti Umidi
  1. 2 zucchine grosse o tre piccole
  2. 220 gr di yogurt greco
  3. 2 uova
  4. 1 cucchiaio di olio di cocco (o evo) (facoltativo, vengono bene anche senza)
  5. 1 cucchiaio di miele o 5/6 gocce di tic o un cucchiaino di stevia
  6. 1 cucchiaino di succo di limone
  7. 50 gr di gocce di cioccolato fondente (facoltative)
Per Guarnire
  1. Yogurt greco, salsa fatta con cacao e acqua, cioccolato, miele, sciroppo d'acero, frutta fresca etc
Add ingredients to shopping list
If you don’t have Buy Me a Pie! app installed you’ll see the list with ingredients right after downloading it
Instructions
  1. In una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi e mescolate sommariamente
  2. Grattuggiate le zucchine e pressatele tra le mani per togliere più acqua possibile
  3. In un'altra ciotola unite tutti gli ingredienti umidi comprese le zucchine e il cioccolato e mescolate accuratamente
  4. Unite gli ingredienti secchi setacciandoli alla ciotola di quelli umidi e mescolate sommariamente con una spatola, il meno possibile
  5. 5 Riscaldate una piastra per waffle e e spruzzatevi sopra qualche goccia di olio evo (o ungetela con un fazzoletto imbevuto di olio)
  6. Quando è calda appoggiatevi un paio di cucchiaiate di impasto e chiudete
  7. Aspettate che l'impasto si gonfio e si stacchi dalla piastra da solo, aprite la piastra e controllate la cottura, non saranno comunque necessari più di un paio di minuti per waffle e
  8. Tenete i waffle e in caldo e proseguite no a terminare l'impasto
  9. Gustatevi i vostri waffle con i topping che preferite
Notes
  1. Se non sentite la necessità di aumentare l'apporto proteico (o non volete farlo) sostituite i 30 gr di proteine con altrettanti di farina d'avena Volendo potete sostituire le due uova con tre albumi
  2. I valori nutrizionali sono calcolati per la versione senza olio e con dolcificante, senza topping.
Calories
108 cal
Fat
4 g
Protein
7 g
Carbs
11 g
Print
Mangio quindi Sono https://www.mangioquindisono.it/

MANGIO.quindi.SONO

Pila di waffle di zucchine iperproteici al cioccolato con more

Print Friendly, PDF & Email

Instagram

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Seguimi su Instagram!