Stampa ricetta

Cheesecake salata ai fichi e gorgonzola

Un antipasto alternativo al solito tagliere di formaggi: una cheesecake salata ai fichi e gorgonzola
Preparazione30 min
Cottura1 h 10 min
Riposo4 h 30 min
Portata: Appetizer
Cucina: Italian
Keyword: autunno, cheesecake, fichi, gorgonzola
Porzioni: 8

Equipment

Ingredienti

Per la crosta

  • 100 gr wasa (o crackers integrali)
  • 40 gr parmigiano reggiano
  • 30 gr olio evo
  • 50 acqua
  • sale e pepe

Per il ripieno

  • 330 gr ricotta
  • 250 gr quark o creamcheese
  • 50 gr gorgonzola
  • 3 uova
  • 20 foglie di basilico
  • 1 cucchiaino aglio essiccato
  • 3 cucchiaini amido di mais o frumento
  • 1 pizzico sale
  • 5 o 6 fichi (facoltativi)

Per guarnire

  • fichi freschi
  • basilico
  • aceto balsamico
  • pistacchi crudi (facoltativi)

Istruzioni

  • Fate cuocere in un pentolino i fichi del ripieno tagliati a metà con qualche cucchiaio d'acqua fino a che non siano morbidi e leggermente sfatti, tenete da parte

Per la crosta

  • In un mixer mettete tutti gli ingredienti e frullate a impulsi fino a ottenere una sorta di sabbia umida
  • Rivestite una tortiera dal fondo removibile con carta da forno e versateci il composto per la base della cheesecake salata
  • Compattate bene il fondo con il dorso di un cucchiaio e mettete in frigo per circa 30 minuti
  • Accendete il forno a 190° e quando è caldo infornate la base della cheesecake per 10 minuti, poi lasciatela raffreddare

Per il ripieno

  • In una planetaria con la frusta montata mettete la ricotta e il quark a temperatura ambiente e iniziate a lavorarli a velocità medio alta
  • Lavorate il gorgonzola con una forchetta e un paio di cucchiai di acqua calda per stemperarlo poi aggiungetelo al composto
  • Aggiungete le uova una alla volta, sempre montando, poi aggiungete anche sale e pepe, l'aglio e l'amido
  • Spegnete la planetaria e usando una spatola incorporate anche il basilico tritato
  • Disponete i fichi cotti sulla base e poi versatevi sopra il ripieno
  • Infornate a 170° per circa un'ora
  • Una volta cotta lasciate raffreddare e mettete in frigorifero per almeno 4 ore

Guarnite

  • Sformate con delicatezza la cheesecake salata e disponetelo sul piatto da portata
  • Guarnitela con fichi a fette, pistacchi e basilico, completate a tavola con un giro di aceto balsamico

Note

I fichi cotti sopra la base prima del ripieno sono totalmente facoltativi, io li ho messi perchè li avevo già pronti ma potete farne a meno 
Potete arricchire la base con pecan o fichi secchi
Se non gradite l'aceto potete ometterlo 
Potete sostituire il quark con cream cheese, meglio se full fat