Link utili

Questi siti (o app o blog) rientrano a pieno titolo nei miei preferiti, una lista di utilissimi strumenti perché informarsi è sempre bene e soprattutto perché se non si ha un’idea precisa su qualcosa è sempre bene avere qualcuno a cui fare riferimento, qualcuno di cui ci fidiamo e che sappiamo essere preciso e competente in materia.

 (in continuo aggiornamento)

1) http://nutritiondata.self.com/

Per avere i valori nutrizionali di praticamente ogni cibo consiglio molto molto vivamente questo sito, perchè non solo mette le calorie e i macronutrienti ma anche QUALI grassi ci sono, le vitamine, i pregi e i difetti degli alimenti. Ha un database estremamente ampio e dovete scegliere molto bene. NB come ogni cosa va letta usando la testa: ad esempio se trovate scritto che 

2) http://www.myfitnesspal.com/it

Per contare le calorie se ne avete necessità, ma anche e sopratutto per capire quante proteine, carboidrati etc state assumendo consiglio questa app. Io ce l’ho per iphone ma credo esista anche per android et altri. E’ la più famosa, la più ben fatta e potete aggiungere amici o personaggi che seguite su altri social.

3) http://bressanini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/

Dario Bressanini è sempre una fonte infinita di ispirazione e saggezza, lo ammiro enormemente non solo per la sua cultura nel suo campo specifico (la chimica) bensì sopratuttto per la sua capacità di 

4) http://www.glycemicindex.com/

Per chi segue una dieta basata sul carico glicemico dei cibi (ma anche per tutti gli altri!) questo sito creato dall’università di Sidney è letteralmente una manna dal cielo. Non solo potete cercare l’indice e il carico glicemico di ogni alimento ma potete anche cercare tutti i cibi con un carico glicemico sotto o sopra un tot. Ben fatto. Ricordo solo che quello che conta non è l’indice glicemico ma il carico glicemico di un cibo perchè l’indice glicemico di un cibo è calcolato sulla base della dose che contiene 50 gr di carboidrati e ovviamente non tutti i cibi hanno lo stesso contenuto. In questo sito è già calcolato il carico glicemico su una porzione standard dell’alimento (quindi contenente tot di carboidrati) però controllate sempre di che porzione si parla: sono Australiani non sempre hanno la stessa nostra visione delle porzioni!

5) http://www.edoapp.it/

App creata da giovani, tutta italiana che permette , scattando con il cellulare una foto al codice a barre di un alimento, di ottenere un punteggio della “salubrità” dell’alimento stesso, da 1 a 10, fornendo eventuali alternative più sane e informando dei pro (alto contenuto di fibre, basso di zuccheri etc) e cons (alto contenuto di grassi saturi etc). Ci piace perchè è intelligente e informativa (segnala ad esempio della presenza del glutine in alimento, spiega cosa sia il glutine, informa della sua pericolosità per chi soffre di celiachia ma anche della sua innocuità per il resto della popolazione), è semplice da usare, e può essere utile al posto di myfitnesspal per chi vuole sapere quanto un prodotto confezionato è adatto alla propria alimentazione, quanto è clean, ma preferisce non contare ossessivamente calorie e macronutrienti (cosa che alla lunga può risultare in effetti snervante). Ha un database molto esiguo per ora, ma la cosa interessantissima è che sono gli utenti stessi ad aggiungere alimenti nuovi, e non serve (come in myfitnesspal) aggiungere manualmente ogni ingrediente o valore nutrizionale: basta scattare una foto! Poi il team di Edo (che comprende una tecnologa alimentare) penserà ad analizzare il prodotto e aggiungerlo! Come dico sempre, consiglio un uso assennato di questo genere di strumenti, possono esserci errori, possono esserci fraintendimenti, e come sempre la moderazione

 

Print Friendly, PDF & Email