Piatto di finta pasta all'amatriciana vegetariana con rucola pomdorini parmigiano e ricotta
Stampa ricetta

Pasta all'amatriciana senza guanciale nè pancetta

Una ricetta eretica, una pasta all'amatriciana vegetariana (con opzione vegana) senza pancetta nè guanciale, per togliersi la voglia di amatriciana anche a dieta, senza sensi di colpa. Una ricetta facilissima con un ingrediente segreto, che farà leccare il piatto a ogni commensale!
Preparazione10 min
Cottura20 min
Portata: Main Course
Cucina: Italian
Keyword: pasta, pasta al pomodoro, pasta all'amatriciana, pomodoro, ricette vegane, ricette vegetariane
Porzioni: 2

Ingredienti

  • 150 gr pasta corta o lunga trafilata in bronzo
  • 2 cucchiai olio evo
  • 1/2 cipolla dorata
  • 1 cucchiaio paprika affumicata
  • 1/2 cucchiaino peperoncino dolce chipotle (dose a piacere)
  • 1/2 cucchiaino aglio essiccato
  • pepe macinato fresco
  • 250 gr salsa di pomodoro senza zuccheri aggiunti
  • 100 ml latte parzialmente scremato (o di soia per la versione veg)
  • 400 gr pomodori pachino o datterino

Per servire

  • ricotta di qualità (facoltativa)
  • parmigiano (facoltativo)
  • rucola

Istruzioni

Per la salsa di condimento

  • Accendete il forno a 170°
  • Tagliate i pomodorini a metà, salateli leggermente e disponeteli in un unico strato su una teglia ricoperta da carta di carta da forno
  • infornate per circa 30 minuti o finchè non si siano caramellati e cotti
  • Tritate finemente la cipolla
  • Scaldate in un tegame largo due cucchiai di olio e qualche cucchiaio d'acqua, poi aggiungete la cipolla e tutte le spezie e fate andare a fuoco moderato fino a che la cipolla non sia appassita e le spezie non abbiano sprigionato il loro aroma
  • Aggiungete la salsa di pomodoro, salate leggermente e fate cuocere per circa 10 min a fuoco basso, aggiungendo il latte mano mano che si stringe

Per servire:

  • Cuocete la pasta al dente in abbondante acqua salata, scolatela e fatela saltare direttamente nella padella del sugo
  • Aggiungete i pomodorini arrosto e la rucola e fate saltare nuovamente
  • Servite caldo accompagnato da parmigiano e ricotta condita con sale e pepe se lo desiderate

Note

I pomodorini al forno danno una bella nota diversa al piatto, ma se siete di fretta o fa troppo caldo ometteteli tranquillamente