ISCRIVITI E SEGUIMI!

About Me

Chiara Gavioli nasce e cresce a Milano dove frequenta la facoltà di Medicina e Chirurgia. Verso la fine del suo percorso universitario decide di cambiare carriera e dedicarsi completamente alla cucina e alla fotografia di food, tramite il suo blog Mangio Quindi Sono, aperto nel 2014. Ora vive nella campagna mantovana con suo marito, adora collezionare props e stilare liste di cose da fare.Nella sua dispensa non mancano mai miso tahine e avocadoQui trovate ricette salutari, consigli e trucchi per mangiare sano con piatti bilanciati ma deliziosi e che appaghino anche la vista. Mangiare sano non è mai stato così bello, e la vita è troppo corta per mangiare cibo brutto. Mangio quindi Sono vuole essere un luogo inclusivo quindi trovate ricette onnivore così come vegan, gluten free così come dairy free. Ma niente detox e nessun dogma assoluto.

La mia gallery su Healthy Aperture

my healthy aperture gallery

La mia gallery su Foodgawker

my foodgawker gallery
Due bevande alla zucca gluten free e senza zucchero!

Siete a dieta e avete un disperato bisogno di qualcosa di confortante, caldo, buono e che vi appaghi: ecco due bevande alla zucca adatte alla dieta, gluten free e senza zucchero! 

Un mocha pumpkin latte al cioccolato vegano e una cioccolata calda bianca proteica!


Inizia a far freddo (o almeno è quello che voglio disperatamente credere il 18 di ottobre!) e si inizia ad aver voglia di qualcosa di buono, caldo e confortante mentre si legge qualcosa sul divano. Divano + libro/netflix + copertina + cioccolata calda = autunno felice starter pack. Intendiamoci, io la cioccolata calda me la preparo e me la bevo tranquillamente anche quando cerco di essere più ligia possibile a un alimentazione controllata, alla fine se preparata in casa con latte parzialmente scremato o veg, cacao, amido e dolcificante, una tazza di cioccolata ha meno di 100 kcal! Uno spuntino tranquillissimo! (Ancora ricordo da tarda adolescente lo stupore dei miei amici quando avevo dichiarato candidamente che no, non esistono gli alberi di preparato per cioccolata calda, e che sì, si può preparare “from scratch”. Giubilo). Ecco però ogni tanto si ha voglia di qualcosa in più, di una coccola, di qualcosa che ci faccia sentire un po’ meno a dieta. Insomma qualcosa tipo il pumpkin spice latte di Starbucks ma magari con la metà delle calorie e senza 40 (giuro) gr di zucchero. Ecco perchè ho pensato a queste due bevande alla zucca.

Mocha spiced pumpkin latte vegano

Quando le ho preparate settimana scorsa e ho fatto vedere una preview nelle stories di instagram, queste bevande alla zucca hanno spopolato, in un sacco siete rimasti entusiasti e nessuno credeva fossero sane o dieta approved. E invece sì!  

PREMESSA: per poter fare queste due bevande alla zucca avrete bisogno di due cose necessariamente: la purea di zucca e il montalatte.

Cioccolata calda bianca alla zucca iperproteica

La purea di zucca si fa così: prendete la zucca (mantovana è meglio) tagliate via la buccia, tagliate a tocchetti e cuocete 5 min al vapore o finchè la forchetta non l’attraversi facilmente. Frullate. Stop. Si conserva in frigo in contenitori ermetici o si può congelare. Si può usare di fatto per qualsiesi cosa: questi waffle, ma anche pancake, bevande alla zucca come queste, nel porridge, nel risotto o come salsa per la pasta. Sky is the limit. 

La seconda cosa che vi serve è un montalatte. Sì perchè quella cosa spumosa sopra non è panna montata ma latte montato. Inizialmente avevo pensato di usare della panna montata di cocco, ma avrebbe significato aggiungere una notevole quota di grassi e volevo invece che fossero delle bevande godibili sempre, anche tutti i giorni, quindi ho avuto questa idea: usiamo la schiuma del cappuccino. Per farla vi serve un montalatte. Non ci sono sostituzioni. Io ho questo (ma ne trovate anche altri) ed è una figata, scalda o monta il latte (anche veg!) e ha la funzione più bella del mondo ossia quella della schiuma a freddo, perfetta per i frappuccini (ne riparliamo la prossima estate). 

Mocha spiced pumpkin latte vegano

La prima bevanda alla zucca che vi propongo è un mocha spiced pumpkin latte: mocha quindi con cioccolato e caffè insieme, spiced pumpkin quindi con purea di zucca e spezie (ed è subito Natale), latte nel senso americano di “cappuccino”. Oltre a essere gluten free e senza zucchero questo tra i due è anche vegano! Quindi adatto proprio a tutti! Super facile ovviamente.

Cioccolata calda bianca alla zucca iperproteica

La seconda bevenda alla zucca invece è una finta cioccolata calda bianca alla zucca arricchita da proteine. Per questa bevanda ho utilizzato un prodotto della Granarolo che adoro, ossia il loro latte alla curcuma e vaniglia. Non è un post sponsorizzato (ovviamente, Granarolo manco sa che esisto) è solo che è un prodotto geniale, quando l’ho visto e ho letto “senza aromi e coloranti” ho pensato subito ci fossero però dieci etti di zucchero e invece no! Tra l’altro è anche delattosato quindi adatto agli intolleranti! Ha un colore un po’ strano in effetti, sembra fosforescente ma è delizioso, dolce e saporito sa di budino alla vaniglia! E’ una “finta” cioccolata bianca perchè il cioccolato bianco non c’è davvero (è praticamente zucchero puro!) c’è invece giusto un pochino di burro di cacao che conferisce l’aroma di cioccolato bianco! Con la zucca è una combo perfetta. Se non lo volete in versione proteica omettete le whey! 

Mocha spiced pumpkin latte vegano

Queste dosi sono per una tazza circa da 240/250 ml adeguatele alle vostre necessità!

NB Visto che in tanti lo chiedete, che cosa sia il pumpkin spice mix lo trovate scritto nelle note di questa ricetta. Oppure potete comprarlo direttamnente qui.

Vi sono piaciute le mei bevande alla zucca? Quale proverete per prima?

Mocha spiced pumpkin latte vegano
Serves 1
Ingredients
  1. 1 tazzina di espresso (circa 50 ml)
  2. 15 gr di cacao amaro
  3. 30 gr di purea di zucca
  4. 1 cucchiaino di pumpkin spice mix (vedi testo)
  5. 200 ml di latte di mandorla non zuccherato + 50 per la schiuma
  6. 10 gr di cioccolato fondente
Per decorare (facoltativo)
  1. scaglie di cioccolato fondente
Add ingredients to shopping list
If you don’t have Buy Me a Pie! app installed you’ll see the list with ingredients right after downloading it
Instructions
  1. Fate fondere il cioccolato fondente e fatelo colare sul fondo della tazza
  2. In un pentolino scaldate il latte di mandorla con il cacao, il caffè, la zucca e le spezie
  3. Versate il composto nella tazza col cioccolato fuso
  4. In un montalatte fate montare il latte di mandorle per ottenere una schiuma e aggiungetela al mocha latte
  5. Decorate col cioccolato
Notes
  1. Oltre al latte di mandorla potete usare anche quello di cocco, di nocciola o di soia.
  2. Essendo senza zucchero viene poco dolce, come un cappuccino non dolcificato per capirci, sentitevi liberi di aggiungere il dolcificante che preferite.
Print
Mangio quindi Sono https://www.mangioquindisono.it/
Finta Cioccolata bianca proteica alla zucca
Serves 1
Ingredients
  1. 120 ml di latte alla vaniglia e curcuma Granarolo + 50 ml da parte per la schiuma
  2. 120 ml di latte parzialmente scremato normale
  3. 15 gr di amido di mais
  4. 30 gr di purea di zucca
  5. 10 gr di proteine del siero del latte
  6. 5 gr di burro di cacao (facoltativo ma aggiunge l'odore di cioccolato bianco)
Per decorare (facoltativo)
  1. sciroppo di datteri
Add ingredients to shopping list
If you don’t have Buy Me a Pie! app installed you’ll see the list with ingredients right after downloading it
Instructions
  1. Unite i due tipi di latte e scaldateli, unite la purea di zucca
  2. Stemperate qualche cucchiaio di latte caldo nell'amido di mais poi unite l'amido sciolto al latte
  3. Fatevi sciogliere dentro anche il burro di cocco
  4. Portate a ebollizione e fate sobbollire per diversi minuti fino a che non raggiunge la densità che preferite
  5. Sciogliete le whey in mezza tazzina di latte poi aggiungetele alla cioccolata A FUOCO SPENTO.
  6. Trasferite la cioccolata calda bianca in una tazza
  7. In un montalatte fate montare il latte tenuto da parte per ottenere una schiuma e versatela sopra la cioccolata calda
  8. Decorate con lo sciroppo di datteri
Notes
  1. Se non trovate o non volete usare il latte Granarolo, usate 240 ml di latte normale e aromatizzatelo con curcuma e vaniglia
Print
Mangio quindi Sono https://www.mangioquindisono.it/
DISCLAIMER: sono presenti link affiliati, che mi permettono di guadagnare una piccola commissione qualora decidiate di acquistare un prodotto tramite i link segnalati, senza comportare costi supplementari per voi.

 

Print Friendly, PDF & Email